rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Cronaca Cison di Valmarino

Presidente si dimette ma viene rieletto: nuove dimissioni e futuro incerto per la Pro Loco

Storia infinita tra Bruno Possamai e l'amministrazione comunale. Ora la Pro Loco di Cison di Valmarino rischio il commissariamento

CISON DI VALMARINO Uno dei borghi più belli d'Italia di Marca nel caos. Le storie tese tra la Pro Loco di Cison di Valmarino e l'amministrazione sul futuro di Casa Marian hanno portato alle dimissioni anticipate del Presidente Bruno Possamai. Le nuove elezioni di domenica 28 e lunedì 29 gennaio  hanno visto un solo vincitore: Bruno Possamai - come riporta la Tribuna di Treviso. Con 92 voti a favore Possamai tornerà in carica fino al prossimo consiglio di stasera, 31 gennaio, quando rigetterà nuovamente il ruolo. Il gruppo di promozione turistica cisonese, che tra i tanti eventi è organizzatore della rassegna "Artigianato Vivo", ora potrebbe rischiare il commissariamento. Opzione che scongiurano tutti i cittadini, mondo della politica compreso, anche se non sarà una situazione chiara da gestire per i volontati del borgo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidente si dimette ma viene rieletto: nuove dimissioni e futuro incerto per la Pro Loco

TrevisoToday è in caricamento