menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'aula di tribunale

Un'aula di tribunale

Azienda faceva lavorare gli operai in cassa integrazione, truffa all'Inps

La ditta, con sede a Riese Pio X, avrebbe così continuato ad operare risparmiando sugli stipendi delle maestranze, che avrebbero svolto le proprie mansioni secondo il normale orario ma pagati di fatto con gli ammortizzatori sociali

Ammonta a quasi 200mila euro la presunta mega truffa ai danni dell'Inps che ha mandato a processo a Treviso un messinese di 33anni, F.A., legale rappresentante della Monfer srl, azienda di costruzione di strutture metalliche e parti assemblate di strutture con la sede legale in provincia di Messina e quella amministrativa a Riese Pio X. Secondo l'accusa l'impresa, tra il gennaio del 2012 e il giugno del 2013, avrebbe goduto della cassa Integrazione straordinaria e in deroga ma i dipendenti in realtà, hanno appurato i controlli, erano tutti regolarmente al lavoro.

L'azienda, che è stata successivamente posta in liquidazione volontaria e nei cui confronti nel gennaio del 2016 è stato dichiarato il fallimento, avrebbe così continuato ad operare risparmiando sugli stipendi delle maestranze, che avrebbero svolto le proprie mansioni secondo il normale orario ma pagati di fatto con gli ammortizzatori sociali. Un trucchetto che all'istituto di previdenza è costato 195.827 euro e che, secondo le indagini svolte al tempo, sarebbe stato usato nello stesso periodo anche da altre aziende della castellana, per lo più operanti nel settore dell'edilizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

  • Cronaca

    Accesso abusivo alle banche dati, finanziere arrestato

  • Attualità

    Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento