menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dei lavori edili

Dei lavori edili

Commissiona lavori edili con un nome falso e non li paga: denunciato

Denunciato per sostituzione di persona e insolvenza fraudolenta, un 29enne di Piombino Dese. Ad essere raggirato un artigiano bassanese che doveva ricevere 4mila euro

I carabinieri della stazione di Riese Pio X hanno denunciato, nei giorni scorsi, per i reati di sostituzione di persona e insolvenza fraudolenta, un 29enne di Piombino Dese (Padova), già conosciuto alla giustizia. L'uomo, presentatosi con il nome di un'altra persona, durante gli interventi di costruzione della sua abitazione nel centro di Riese Pio X, ha commissionato lavori edili a un impresario di Romano d'Ezzelino, per un importo di 4.000 euro circa, senza poi corrispondere la somma dovuta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento