menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Riese Pio X: 21enne ubriaco e drogato si schianta

Il centauro di Castelfranco era alla guida di una Suzuki quando ha perso improvvisamente il controllo del mezzo. Inevitabile la denuncia

RIESE PIO X - Lo hanno trovato a terra nella notte e nel pieno della circonvallazione di Riese Pio X giovedì sera. Al suo fianco una Suzuki Burgman semidistrutta dopo l'imponente impatto con l'asfalto. Si tratta di un 21enne centauro neopatentato di Castelfranco Veneto che ha perso il controllo del proprio mezzo volando inesorabilmente a terra.

Il ragazzo infatti stava attraversando Riese quando, nei pressi della rotonda che immette in circonvallazione, è improvvisamente caduto con la sua moto effettuando anche un volo di qualche metro. Fortunatamente in quel momento passavano altri automobilisti che hanno immediatamente contattato le forze dell'ordine e il Suem 118, entrambi sul posto in pochi minuti. Al loro arrivo però hanno subito notato che qualcosa nel giovane non andava.

Il sospetto infatti era che non solo fosse ubriaco, ma anche sotto l'effetto di stupefacenti e proprio per questo, dopo essere stato medicato in loco per alcune escoriazioni, è stato trasportato all'ospedale di Castelfranco dove è stato sottoposto agli esami del sangue di rito che hanno fugato ogni dubbio: il 21enne infatti si trovava alla guida sotto l'effetto di cocaina e con un tasso alcolemico pari 1,47 g/l, quando per i neopatentati come lui il limite è 0 g/l. Inevitabile per lui quindi la denuncia per guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di droga, oltre che il ritiro della patente ottenuta solo 48 ore prima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, lezioni all'aperto per la scuola media di Silea

  • Attualità

    «Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento