Cronaca Riese Pio X

Ordina alcuni lavori edili ma con un nome falso: sparisce e non paga

Identificato e denunciato dai carabinieri di Riese Pio X un 29enne di Piombino Dese. Avrebbe dovuto pagare a due artigiani una somma di 5.400 euro

Ordina alcuni lavori edili, dando false generalità all'azienda e poi sparisce nel nulla, senza pagare il dovuto. A portare alla luce la vicenda sono stati i carabinieri di Riese Pio X che al termine di una lunga indagine  hanno denunciato per truffa e sostituzione di persona, B.G., 29enne di Piombino Dese, già ben conosciuto alla giustizia. L'indagato, nel mese di febbraio scorso, durante i lavori di costruzione della sua abitazione di Riese, fornendo le false generalità di un'altra persona, ha commissionato lavori edili a due artigiani della zona, per un importo complessivo di 5.400 euro, senza poi corrispondere la somma dovuta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordina alcuni lavori edili ma con un nome falso: sparisce e non paga

TrevisoToday è in caricamento