Cronaca

Porta tagliafuoco venduta on line, era una truffa

Denunciato un 32enne di Padova. Vittima del raggiro un 25enne di Loria che si è rivolto ai carabinieri della stazione di Riese Pio X

Una portatagliafuoco

I carabinieri della stazione di Riese Pio X hanno denunciato in stato di libertà per il reato di truffa un 32enne di Padova, conosciuto alla giustizia, il quale ha dapprima contattato un 25enne di Loria, che aveva messo in vendita in internet una porta tagliafuoco, inducendolo a versargli la somma di euro 1.000 su carta prepagata, per poi rendersi irreperibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta tagliafuoco venduta on line, era una truffa

TrevisoToday è in caricamento