menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una carta postepay

Una carta postepay

Sito con falso link di Poste Italiane, impiegata derubata di 2mila euro

Denunciato dai carabinieri di Riese Pio X un cittadino della Costa d'Avorio di 25 anni, senza fissa dimora

I carabinieri di Riese Pio X hanno denunciato per frode informatica K.I., cittadino della Costa d'Avorio, 25enne, senza fissa dimora, già conosciuto alla giustizia. Lo straniero, utilizzando un falso sito internet con link apparentemente analoghi a quelli di Poste Italiane, è riuscito a carpire in modo fraudolento le credenziali della carta postepay intestata a un'impiegata 23enne di Riese, effettuando un accredito di 2mila euro su un proprio conto di gioco online.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento