menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De' Longhi verso la ripresa, i ricavi sono superiori del 4,1 %

Il gruppo trevigiano segnala un incremento dei ricavi per il mercato italiano. Il Medio Oriente, l'India e l'Africa si le aree più in crescita

Il gruppo trevigiano dell'elettrodomestico De' Longhi, nella relazione semestrale di bilancio 2013, segnala ''la buona performance del mercato italiano, che costituisce una positiva inversione di tendenza dopo alcuni trimestri difficili dovuti all'impatto del rallentamento economico e delle misure di austerity''. Questo rappresenta uno degli elementi più rilevanti posti in evidenza dalla stessa casa, nell'illustrare l'andamento dei propri indicatori economici e finanziari approvati dal Consiglio di amministrazione, e che vedono i ricavi consolidati a 670,8 milioni, cioè del 4,1% superiori rispetto a quelli del 30 giugno 2012.

A fronte di un incremento anche dell'Ebitda (82,9 milioni contro i 74,2 dello scorso anno, con una più marcata incidenza sulle vendite), De' Longhi segna tuttavia una lieve flessione dell'utile netto, che passa a 31,3 milioni contro i 32,4 di dodici mesi fa. Per quanto riguarda l'andamento degli altri mercati, è sottolineata la ''performance positiva degli altri paesi europei di riferimento, principalmente grazie a Germania, Benelux e Scandinavia, che hanno compensato il rallentamento di altri mercati (Russia, Svizzera e Regno Unito)''.

Il Medio Oriente, l'India e l'Africa si confermano le aree a più alta crescita nei primi sei mesi del 2013, con un incremento di fatturato rispetto al 2012 di +50,6%, mentre l'area asiatica, pacifica e le Americhe hanno subito una contrazione anche per l'effetto sfavorevole dei cambi. In aumento, infine, il peso dei mercati emergenti rispetto al primo semestre 2012, che passa dal 34,6% al 36,0% del totale del fatturato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Si finge fruttivendolo, deruba un 61enne e fugge

  • Attualità

    Giornata della memoria: le iniziative a Treviso e provincia

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento