menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La spiaggia di Jesolo (Foto di VeneziaToday)

La spiaggia di Jesolo (Foto di VeneziaToday)

Va a fare il bagno in mare ma rischia di annegare: 21enne grave in ospedale

A lanciare l'allarme gli amici del ragazzo residente a San Biagio di Callalta. Provvidenziale l'intervento dei bagnini, il giovane è stato ricoverato in ospedale a San Donà di Piave

Attimi di grande paura mercoledì sera, 24 giugno, al Lido dei Lombardi di Jesolo dove un ragazzo di 21 anni, residente a San Biagio di Callalta, ha rischiato di annegare in mare.

A dare l'allarme per primi sono stati gli amici del giovane, non vedendolo più tornare fuori dall'acqua. Provvidenziale l'intervento dei bagnini che hanno iniziato le ricerche utilizzando le moto d'acqua. Il 21enne è stato trovato pochi minuti dopo privo di sensi, completamente sott'acqua. Immediata la chiamata al Suem 118. Una volta recuperato dal mare il giovane è stato sottoposto a un primo tentativo di rianimazione sul posto. Vista la gravità della situazione però è stato necessario il ricovero all'ospedale di San Donà di Piave. Sembra che alla base dell'incidente possa esserci un malore che ha impedito al giovane di tornare a riva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, 162 nuovi positivi e altri tre morti nella Marca

  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento