Scoppia una rissa in Piazza Borsa, 18enne viene accoltellato

Attimi di panico giovedì pomeriggio tra Via Zorzetto e l'affollata piazza del centro di Treviso. Due gruppi di giovani sono venuti alle mani all'uscita del supermercato Pam

Piazza Borsa a Treviso (Foto d'archivio)

Erano le 15 di giovedì pomeriggio, 13 febbraio, quando una violenta rissa tra due gruppi di adolescenti è scoppiata all'improvviso in Via Zorzetto, a pochi passi dalla centralissima Piazza Borsa a Treviso. Insulti, spintoni e calci degenerati nell'accoltellamento di un 18enne.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso" tutto ha avuto inizio all'interno del supermercato Pam. Due gruppi di ragazzi di età compresa tra i 16 e i 20 anni hanno iniziato a insultarsi già in coda alle casse del market. Una volta usciti la situazione è degenerata. Spintoni, calci, insulti fino a quando non è stato estratto un coltellino che ha ferito lievemente un ragazzo di 18 anni coinvolto nel parapiglia. Il tutto è avvenuto sotto gli occhi increduli e spaventati di decine di passanti. Un operaio e un pensionato hanno provato a dividere i due gruppi ma, dopo qualche minuto di tregua, i giovani hanno ripreso a picchiarsi fino all'arrivo dei carabinieri. Il 18enne ferito e sporco di sangue è stato portato in pronto soccorso per una serie di controlli. La ferita da taglio è rimasta superficiale. Grazie alla testimonianza del giovane e ai filmati delle videocamere di sorveglianza i carabinieri di Treviso stanno provando ora a identificare tutti i giovani coinvolti nella rissa. Molti di loro, all'arrivo delle volanti, sono riusciti a scappare ma, nel caso in cui venissero identificati, rischiano una denuncia per rissa e lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Scontro tra quattro auto lungo la Circonvallazione est, muore una 56enne

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Questa sciatica mi uccide!

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Coronavirus, attenzione al massimo anche in Veneto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento