menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa tra nove persone: uno in prognosi riservata, 4 denunce

Violenta rissa domenica sera a Eraclea di fronte a un bar. Il bilancio è di un ferito grave, nove persone coinvolte di cui quattro denunciate

Violenta rissa domenica sera a Eraclea di fronte a un bar in via Gioberti. Il bilancio è di un ferito in prognosi riservata, nove persone coinvolte di cui quattro denunciate. Tutto è accaduto intorno alle 20.30. Un gruppo di clienti campani è stato invitato ad allontanarsi dal locale in quanto avrebbe infastidito alcuni avventori dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo. Non appena usciti, però, i napoletani si sono imbattuti in un gruppo di persone del posto e altre di fuori provincia. Ne è nata una discussione per futili motivi, sfociata quasi subito in una rissa. 

LA RISSA Pugni, calci, strattonamenti e anche qualche sedia che volava è quanto accaduto di fronte agli occhi degli altri clienti e di qualche passante che ha dato l'allarme. Ma all'arrivo dei carabinieri ormai non c'era più nessuno. Le indagini sono partite immediatamente finchè gli uomini dell'Arma sono riusciti a rintracciare quattro persone: due napoletani di 50 e 27 anni, un pordenonese e un trevigiano di 25 e 30 anni. A rimanere ferito gravemente il 50enne, accompagnato all'ospedale dell'Angelo di mestre dove attualmente si trova ricoverato a causa di una frattura facciale multipla. La sua prognosi è riservata. Tutti e quattro sono stati denunciati per rissa e per lesioni personali gravi. Le indagini per identificare le altre persone coinvolte proseguono. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Notizie

Bollo auto 2021: il Veneto proroga la scadenza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento