rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Oderzo / Piazza Grande

Baby gang in piazza, scoppia la rissa: intervengono i carabinieri

Sabato 26 marzo un gruppo di giovani italiani e stranieri è venuto alle mani nelle vicinanze del Caffè Commercio, seminando il panico tra i passanti e fuggendo prima dell'arrivo dei militari dell'Arma

Ennesimo episodio di violenza tra giovanissimi a Oderzo: dopo le risse tra studentesse minorenni in stazione delle corriere, sabato sera (26 marzo) un gruppo di ragazzi italiani e stranieri sono venuti alle mani nella centralissima Piazza Grande.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", erano da poco passate le 22 quando i giovani hanno iniziato a picchiarsi per futili motivi davanti agli occhi increduli dei passanti. Calci, pugni e insulti senza esclusione di colpi a pochi metri dal Caffè Commercio, uno dei locali più frequentati del centro storico. Chi si trovava in piazza ha dato l'allarme ai carabinieri ma i giovani sono riusciti a fuggire prima dell'arrivo dei militari. L'episodio ha fatto il giro dei social nelle ultime ore, sollevando polemiche accese tra i residenti. I filmati delle videocamere di sorveglianza presenti in zona potrebbero aiutare a identificare i giovani presenti in piazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby gang in piazza, scoppia la rissa: intervengono i carabinieri

TrevisoToday è in caricamento