menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carnevale di Sernaglia finisce in rissa: baby-gang picchia i genitori

Il brutto episodio è andato in scena sabato sera verso le 21.30 al termine della sfilata allegorica dei carri. Protagonisti alcuni nordafricani

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Come ogni anno nella giornata di sabato avevano partecipato con i propri figli alla sfilata dei carri allegorici lungo via della Rimembranza a Sernaglia della Battaglia e come da tradizione a fine serata era stato organizzato un piccolo rinfresco per stare insieme e rivivere i momenti più belli del Carnevale 2015 organizzato dalla Pro Loco di Sernaglia. Qualcosa però è andato storto.

Come infatti riporta "il Gazzettino", verso le 21.30 alcuni genitori avevano appena finito di sistemare la tavola per il banchetto serale quando un giovane nordafricano si è avvicinato e come nulla fosse ha iniziato a cibarsi di panini, patatine e tè caldo, il tutto senza chiedere permesso e senza averne "diritto". A quel punto, notato quanto stava accadendo, alcuni genitori hanno immediatamente allontanato in modo fermo il giovane dal rinfresco che però, probabilmente perchè deluso dal trattamento ricevuto, ha subito avvisato un altro coetaneo anche lui extracomunitario e insieme sono tornati nuovamente a rubare i panini dalla tavolata.

Anche in questo caso però la scena non è passata inosservata agli adulti presenti sul posto e quindi sono volate parole grosse finchè i due ragazzini non si sono allontanati. Tutto sembrava essere terminato così nel migliore dei modi, ma a distanza di qualche minuto il rinfresco è stato assalito da una decina di extracomunitari tutti tra i 14 e i 17 anni, una vera baby-gang, che non solo si è rifocillata del cibo riservato ai bambini della sfilata, ma ha poi preso a calci e pugni due genitori intervenuti per sedare quanto stava accadendo, tanto che un uomo è stato persino colpito ad una costola poi diagnosticata come rotta una volta raggiunto il pronto soccorso. Sul fatto indagano comunque ora le forze dell'ordine per dare un volto ai ragazzi coinvolti nella zuffa e le operazioni di riconoscimento saranno semplificate dalle telecamere di sicurezza della zona che pare abbiano registrato tutta la scena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento