Cronaca Via Roma

Rissa nella notte sul Terraglio, trevigiano finisce al pronto soccorso con un trauma cranico

Violenta colluttazione intorno alle 2 di notte sul Terraglio. Ad avere la peggio è stato Massimiliano Biasiotto, ferito da un uomo ancora non identificato. Sul posto i carabinieri

PREGANZIOL Notte movimentata sul Terraglio, all'esterno del bar L'Oste Goloso, nei pressi della chiesa di Preganziol. Erano da poco passate le 2 del mattino quando un diverbio tra due uomini è sfociato in una violenta rissa che ha avuto conseguenze piuttosto gravi per Massimiliano Biasiotto, quarantenne trevigiano ricoverato d'urgenza al pronto soccorso di Treviso con un trauma cranico.

L'acceso diverbio, nato per ragioni ancora al vaglio delle forze dell'ordine, ha coinvolto Biasiotto e un uomo non identificato che, dopo la rissa, si è dato alla fuga nella notte. Il trevigiano è stato raggiunto da un violentissimo colpo alla testa che lo ha fatto cadere a terra privo di sensi. Avendo assistito alla scena, alcuni passanti hanno informato dell'accaduto i carabinieri di Treviso che sono giunti sul posto insieme al personale del Suem 118. L'uomo ora si trova ricoverato all'ospedale Ca' Foncello in condizioni gravi ma non in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa nella notte sul Terraglio, trevigiano finisce al pronto soccorso con un trauma cranico

TrevisoToday è in caricamento