rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Spresiano

Rissa alla sala giochi "Trillionaire", due feriti: sul posto i carabinieri

Ad affrontarsi due "amici" che stavano bevendo insieme e hanno litigato per un bicchiere rotto. Soccorso dal Suem 118 un pugliese di 31 anni, ricoverato con il setto nasale rotto. Addetto alla sicurezza interviene spruzzando dello spray al peperoncino

SPRESIANO E' di due feriti, A.D.B., un 31enne di origini pugliesi ma residente a Spresiano (ha riportato un forte trauma facciale con frattura del setto nasale) e D.S., 30 anni, rumeno, il bilancio di una violenta lite avvenuta nella serata di martedì, poco dopo le 9.50, all'interno della sala giochi Trillionaire di via Galvani a Spresiano. I due protagonisti della zuffa erano nel locale e stavano bevendo insieme: a scatenare lo scontro sarebbe stato un motivo molto banale, un bicchiere scagliato e rotto dal romeno contro l'amico. Per sedare la rissa è dovuto intervenire anche l'addetto alla sicurezza della sala che ha spruzzato contro i contendenti dello spray urticante al peperoncino. Sul posto, oltre al Suem 118, sono intervenuti i carabinieri che hanno fermato i contendenti: sequestrata una mazza da baseball (arma usata dall'uomo che ha innescato la zuffa). Nel corso della lotta, cominciata con spintoni e insulti reciproci, sono state lanciate anche sedie e tavoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa alla sala giochi "Trillionaire", due feriti: sul posto i carabinieri

TrevisoToday è in caricamento