menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investimento sulla Udine - Venezia, treni in ritardo e caos in stazione

L'incidente è avvenuto mercoledì mattina all'altezza di San Trovaso. Tutti i convogli sono rimasti fermi, accumulando vistosi ritardi. Proteste dei pendolari a Treviso, Mogliano e Preganziol

Ritardi e caos, mercoledì mattina, alla stazione di Treviso e negli scali intermedi. I convogli lungo la linea Udine - Venezia sono rimasti letteralmente paralizzati a causa dell'investimento di una persona, all'altezza della stazione di San Trovaso, tra Mogliano e il capoluogo, intorno alle 6.

Da quanto si è appreso non si sarebbe trattato di un incidente, bensì del gesto estremo di un uomo. Il macchinista, trovatosi di fronte al suicida, non ha potuto evitare l'impatto.

Sul posto è intervenuta la Polfer per i rilievi, mentre nelle affollate stazioni di Treviso, Mogliano e Preganziol lavoratori e studenti protestavano per i vistosi ritardi e cercavano disperatamente un bus sostitutivo per raggiungere il posto di lavoro e l'università.

Una trentina di convogli, tra i quali il regionale 2732 Venezia - Sacile coinvolto nell'incidente, sono rimasti fermi per due ore, fino alle 8.10, per consentire i rilievi della polizia giudiziaria, accumulando ritardi che hanno toccato le due ore e causando non pochi disagi ai pendolari.

La situazione è tornata lentamente alla normalità solo verso la tarda mattinata. L'incidente ha comportato la cancellazione di undici treni regionali e la limitazione di percorso di altri sette. Un Frecciargento e un Intercity hanno registrato ritardi di 15 e 80 minuti, mentre altri dieci regionali hanno raggiunto i 120 minuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento