menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione dei treni di Castelfranco Veneto

La stazione dei treni di Castelfranco Veneto

Manca il macchinista: treno bloccato, i pendolari insorgono

Mercoledì pomeriggio di fuoco in stazione dei treni di Castelfranco. Centinaia di persone attendevano di partire ma il treno stava fermo

Mancava il macchinista, forse per una malattia improvvisa, ma questo le centinaia di persone che attendevano di partire non lo sapevano. Mercoledì pomeriggio di fuoco alla stazione dei treni di Castelfranco Veneto a causa di un ritardo inizialmente ingiustificato. I

Il treno non poteva partire a causa dell’assenza di un macchinista, così gli studenti che aspettavano di tornare a casa sulla linea Padova Belluno Calalzo hanno letteralmente invaso i binari per sapere che cosa stesse succedendo. L’altoparlante annunciava un ritardo di mezz’ora a causa di alcuni problemi con il personale ma senza specificare. I ragazzi, a quel punto, hanno chiesto aiuto alla polizia ferroviaria, che comunque non ha saputo dare una spiegazione. Solo in un secondo momento è venuta a galla la verità grazie a un controllore. Dopo quasi un’ora di attesa è arrivato un macchinista sostituto, come racconta il Gazzettino, e il treno è potuto partire. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento