Ritmi folk a Suoni di Marca 2017 con la Bandabardò

Nel cartellone già Lacuna Coil, Alpha Blondy, The Strumbellas, Gipsy King's Legend Family, The Zen Circus e Teresa de Sio con James Senese e Napoli Centrale

TREVISO La Bandabardò, che da anni fa ballare l’Italia e l’estero, salirà sul palco di Suoni di Marca, a Treviso il 2 Agosto per ricordarci come suona “l’emozione dentro al canto”. Con i suoi oltre 1200 concerti e 24 anni di attività la Bandabardò può definirsi a buon diritto una delle live band folk rock più vitali in Italia. Il nome, come è facile intuire, è un omaggio per assonanza a Brigitte Bardot. L’idea iniziale dei due fondatori, Enrico Greppi e Alessandro Finazzo era di suonare “canzoni tra amici” in maniera acustica, non era importante dove, se fosse la strada o sul palco. La band nasce nel1993 e il loro primo album è datato 1996: “Il circo mangione”. È l’inizio di una popolarità sempre in crescita che, nel 2002, porta il gruppo ad esibirsi anche nel resto d’Europa. Sempre impegnata a livello politico, sia in termini di testi che di partecipazioni di performance live, è ormai una delle band italiane più riconoscibili per sound e direzione artistica. Nel corso degli anni pubblicano diversi album, vantando collaborazioni in studio e sul palco con artisti del calibro di Max Gazzè, Paola Turci, Daniele Silvestri, Stefano Bollani, Litfiba e molti altri, senza dimenticare però quella con il grande Goran Bregovic, con quale hanno collaborato in occasione dell'album “Allegro ma non troppo”.

I loro concerti sono feste straripanti d’affetto: il pubblico vi partecipa numerosissimo, cantando infaticabile ogni canzone, duettando continuamente con gli artisti sul palco, senza perdersi un solo verso, in uno scambio d’intesa che non smette mai di sorprendere la Banda stessa. E questo affetto si traduce in grandi numeri ormai non più solo ai concerti, ma negli stessi dati di vendita, che vedono la Bandabardò apparire  in cima alle classifiche degli album più venduti ed ascoltati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Bandabardò, dagli esordi ad oggi, è formata da Enrico “Erriquez” Greppi, cantante, chitarrista, fondatore ed ideologo della banda, autore dei testi e di gran parte delle musiche, Alessando M. “Finaz” Finazzo, chitarrista virtuoso, Andrea “Orla” Orlandini, chitarrista abbellitore, Marco “Don” Bach, contrabbassista, Alessandro Nutini – “il giovane Nuto” batterista, Federico “Pacio” Pacini fisarmonica e tastiere, Ramon Jose Caraballos, percussioni e pennellate cubane, Carlo “Cantax” Cantini, fonico. Sul parterre del Palco San Marco si ballerà e si canterà senza interruzione di sosta. Chi già li conosce lo sa bene ed il consiglio è quello di regalarsi una loro esibizione dal vivo. La Bandabardò va ad aggiungersi a Lacuna Coil, Alpha Blondy, The Strumbellas, Gipsy King’s Legend Family, The Zen Circus e Teresa de Sio con James Senese e Napoli Centrale nel ricco cartellone di Suoni di Marca. E molti altri sono gli artisti ancora da annunciare per il Festival che, dal 20 luglio al 6 agosto, animerà le serate estive sulle mura con tanta musica di qualità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento