menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Ritrovato il drone scomparso a San Zenone da un ristoratore

Sabato la scomparsa durante le riprese alla Fiera di San Marco, martedì il ritrovamento: era precipitato in una vigna

SAN ZENONE DEGLI EZZELINI - Drone perde il controllo durante le riprese della Fiera di San Marco e viene smarrito, ritrovato a pochi giorni di distanza. Il velivolo è stato riconsegnato al proprietario, titolare di un'agenzia di comunicazione, martedì pomeriggio. 

PERDE IL CONTROLLO La scomparsa risale a sabato scorso, quando il piccolo elicottero stava registrando le immagini dall'alto della Fiera di San Marco. Il titolare, Daniele Tiveron, aveva lanciato un appello e offerto una ricompensa a chi lo avesse ritrovato. Ed ecco che nel pomeriggio di martedì il gestore della trattoria Cappellari di San Zenone lo ha contattato. "Mi ha detto di aver letto la notizia sulla stampa e di aver fatto un giro nella sua vigna - spiega Tiveron -. E, infatti, era precipitato proprio lì". 

LA RICOMPENSA Tiveron ha consegnato la ricompensa al titolare del ristorante, una somma che molto probabilmente sarà devoluta in beneficenza. Il drone, a causa dell'impatto con il suolo, ha subìto danni per 1.500 euro. Il velivolo, un "F550 Naza", era stato utilizzato anche dall'esercito americano in Afghanistan e ha un valore di 3.500 euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento