menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ritrovato Gianfranco Longo, era a Treviso vicino al Sile

Il 54enne era scomparso pochi giorni fa in seguito alla notizia data dall'azienda che l'avrebbe messo in cassa integrazione

È stato ritrovato sano e salvo. Gianfranco Longo, il 54enne scomparso qualche giorno fa da casa, è stato trovato dalla polizia provinciale lunedì mattina nei pressi del fiume Sile. L’uomo, operaio di professione alla Sanagens di Treviso, era uscito di casa dopo la notizia di essere stato messo in cassa integrazione e, probabilmente preoccupato per il futuro incerto, aveva fatto perdere le proprie tracce.

Ad attenderlo in tutte queste ore contrassegnate dall’angoscia, la moglie, la stessa che ha dato l’allarme. Gianfranco è stato trovato sano e salvo ma le sue condizioni di salute non sarebbero al 100%, per questo è stato trasportato all’ospedale di Treviso per alcuni accertamenti medici. Il suo allontanamento aveva fatto pensare a un gesto estremo, fortunatamente tutto si è concluso con esito positivo. 

Gianfranco si trovava in condizioni di ipotermia ed è stato trasportato  immediatamente dall'ambulanza al Ca' Foncello. Stando ai commenti dei medici, non sarebbe resistito un’altra notte al freddo. Alla  vista degli agenti, date le condizioni fisiche dopo tre giorni e tre notti all'agghiaccio riusciva solo a chiedere di telefonare alla propria moglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento