menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpito da un ictus in sella alla bici, morto Roberto Baragnolo

Correva lungo via Poggiana a Riese Pio X domenica scorsa quando ha avvertito il malore ed è finito a terra. Inutile ogni tentativo di salvarlo

Ha avvertito un malore mentre correva in sella alla sua bici e si è spento dopo una settimana di agonia all’ospedale. Roberto Baragnolo, 69enne di San Martino di Lupari, è stato colpito da un ictus domenica scorsa a Riese Pio X. Trasportato d’urgenza all’ospedale, le sue condizioni sono sembrate sin da subito preoccupanti ai medici che hanno tentato di tutto per salvarlo. Purtroppo, però, Baragnolo si è spento pochi giorni più tardi.

L’episodio si era verificato lungo via Poggiana. Il ciclista, avvertito il malore, era caduto a terra battendo la testa al suolo e procurandosi una ferita. A dare l’allarme era stato un passante. La data dei funerali non è ancora stata fissata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento