menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava marijuana al parco giochi "Musestre", arrestato un 19enne

Controllo a sorpresa dei carabinieri lunedì sera, il ragazzo trovato con 115 grammi di droga nascosta nel suo zainetto. Ora si trova ai domiciliati

RONCADE I carabinieri di Roncade, nella trascorsa notte, hanno arrestato un giovane incensurato di 19 anni, D.M., per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo, verso le ore 23 dello scorso 29 agosto, è stato controllato nel parco giochi “Fiume Musestre” e dalla perquisizione dello zainetto che indossava, sono saltati fuori circa 115 grammi di “marijuana” custodita in un sacchetto di nailon. Proseguendo, poi, l’atto nella sua abitazione è stato rinvenuto anche un bilancino di precisione che, insieme alla droga, è stato sequestrato.

Il giovane, di conseguenza, è stato tratto in arresto e trattenuto, in regime di arresti domiciliari, presso la sua abitazione in attesa di comparire davanti al Tribunale di Treviso per l’udienza di convalida e per il giudizio direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento