rotate-mobile
Cronaca Roncade / Via Stradazza

Salva la famiglia da un furto ma viene picchiata, l'eroina è un bassotto di cinque anni

Matteina, questo il nome del cane della famigliadi Andrea Costantini, si è avventata contro i malviventi che avrebbero cercato di introdursi in casa ma è stata presa a botte. Il fatto è successo martedì scorso 4 aprile a Roncade

Salva la casa dai ladri ma viene picchiata. E' successo martedì scorso 4 aprile a Roncade, in via Stradazza, e la protagonista di questa storia è una bassottina di cinque anni di nome Matteina. La cagnetta avrebbe sentito che qualcuno cercava di entrare in giardino e si è avventata contro i malviventi che hanno però cercato di zittirla prendendola a botte. La bestiola si è messa a guaire tanto che il suo padrone, Andrea Costantini si è precipitato fuori. 

«La mia cagnetta di solito sta dentro casa - dice -  era in giardino per i suoi bisogni quando ha avvertito rumori sospetti che provenivano da dietro il pollaio. Si è messa ad abbaiare e si è lanciata al loro inseguimento. Quando ha oltrepassato il campo e si è trovata nella zona buia, ho sentito che guaiva in maniera disperata. A quel punto sono corso verso il mio bassotto ma, i ladri, erano già scappati. Presumibilmente erano in due, non ho capito cosa si sono detti ma erano due voci diverse e distinte. Sono entrati da dietro il pollaio e hanno scavalcato la rete di recinzione del giardino».

Passato lo spavento per l'intrusione e le "botte" ora Matteina sta bene. La famiglia ha sporto denuncia dai carabinieri di Roncade mentre sul web in molti hanno commentato la vicenda: «Troppa delinquenza fuori controllo» dice un utente mentre un altro suggerisce che «dovremmo farci giustizia da soli». 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salva la famiglia da un furto ma viene picchiata, l'eroina è un bassotto di cinque anni

TrevisoToday è in caricamento