Passaporto falso per ottenere il permesso di soggiorno, arrestato 29enne

L'uomo, un cittadino nigeriano residente a Roncade, non aveva previsto che i controlli degli agenti potessero focalizzarsi sul passaporto e per lui sono scattate le manette

L'ufficio immigrazione

Nella mattinata di oggi, lunedì, al termine degli accertamenti del caso, gli agenti della squadra mobile di Treviso hanno arrestato in flagranza J.P., nigeriano di 29 anni, domiciliato a Roncade. Lo straniero aveva esibito allo sportello dell'ufficio immigrazione della Questura di Treviso, nel corso della presentazione della documentazione per ottenere il rilascio del permesso di soggiorno per motivi di protezione sussidiaria, un passaporto ordinario biometrico rilasciato dall’autorità nigeriana e a lui intestato, risultato poi contraffatto. Il giovane non aveva previsto che i controlli degli agenti potessero focalizzarsi sul passaporto e per lui sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, cosa si può fare fino al 15 gennaio

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Le nuove regole di whatsapp 2021: chi non le accetta è fuori

  • Telepass: «Due anni di canone gratuito per i residenti nella Marca»

  • Corre in strada nuda e insanguinata: i residenti chiamano la Polizia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento