Cronaca

Chiude l'Enfant terrible di Roncade: gestore sparisce, buco da mezzo milione di euro

Il locale lungo la Treviso-mare aveva riaperto i battenti a dicembre con un nuovo ristoratore: fornitori e proprietari della struttura beffati. Partono le prime denunce ai carabinieri

RONCADE A dicembre, dopo mesi di chiusura, un ristoratore aveva riaperto i battenti dell'Enfant Terrible, ristorante di Roncade, lungo la Treviso-mare che dalla sua apertura nel 2003 ha visto alternarsi gestioni quasi mai di grande successo. Anche questa volta però l'operazione si è rivelata essere un buco nell'acqua. Colui che aveva cercato di rilanciare l'Enfant Terrible ha chiuso l'attività lasciando un buco che si attesterebbe a circa mezzo milione di euro con fornitori e proprietari della struttura che si sono già rivolti ai carabinieri. A riportare la vicenda è la Tribuna di Treviso di oggi. I gestori (non quelli che avevano ottenuto la concessione di riaprire ma altre persone) avevano tentato di calmare le acque versando alcuni assegni post datati ma questi si sono rivelati essere scoperti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude l'Enfant terrible di Roncade: gestore sparisce, buco da mezzo milione di euro

TrevisoToday è in caricamento