rotate-mobile
Cronaca Roncade

Aspettano che il proprietario di casa esca, poi gli svaligiano casa

L'episodio risale a martedì. I ladri avrebbero aspettato che il padrone di casa uscisse per forzare la finestra e buttare tutto per aria

Continua la raffica di furti che sta colpendo il territorio di Roncade. Dopo il blitz dei ladri al comando della polizia locale, dal quale hanno sottratto armi e relative munizioni e, non contenti, hanno scassinato la cassaforte portandosi via del denaro, si sono spostati in una villetta nelle vicinanze, completamente svaligiata e, in quel momento, vuota. I proprietari dell’abitazione, infatti, si erano recati al mare per il fine settimana e, al rientro il lunedì mattina, si sono ritrovati la casa svaligiata di oggetti preziosi, tra cui un anello d’oro del valore di 7 mila euro.

Ed ora è toccato a un’altra abitazione. Questa volta il furto risale al pomeriggio di martedì, subito dopo che il proprietario sarebbe uscito di casa. Così avrebbero assaltato l’abitazione, addentrandosi attraverso una finestra e buttando per aria tutto. Il bottino è di circa 1500 euro di oggetti preziosi. Dei ladri, nessuna traccia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspettano che il proprietario di casa esca, poi gli svaligiano casa

TrevisoToday è in caricamento