menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cane Tequila

Il cane Tequila

Ladri a casa dell'assessore, "Tequila" lancia l'allarme e li mette in fuga

Notte di paura per Loredana Crosato, assessore alle attività produttive del Comune di Roncade. Nel mirino dei malviventi la sua abitazione in via Boschi. Il meticcio ha risvegliato lei ed il marito che si è trovato faccia a faccia con i malviventi

Blitz dei ladri, la scorsa notte, quella tra mercoledì e giovedì, all'interno dell'abitazione di Loredana Crosato, assessore alle attività produttive del Comune di Roncade. Nel mirino dei "topi d'appartamento" l'abitazione in via Boschi in cui la donna vive, con la famiglia. Ignoti, alle 3 del mattino, hanno scassinato (smontando letteralmente la serratura) la porta d'ingresso della sua abitazione ma sono stati ben presto costretti alla fuga, "acontentandosi" di una somma di circa 200 euro presenti in un portafogli lasciato all'ingresso dai proprietari.

I ladri non avevano evidentemente fatto i conti con la presenza in casa di "Tequila", il cagnolino della famiglia. Il meticcio ha risvegliato i suoi padroni abbaiando e grattando con le unghie sulla porta della camera da letto in cui i coniugi stavano dormendo. Giancarlo Lorenzon, il marito dell'assessore Crosato, si è alzato a controllare e si è trovato faccia a faccia con i ladri. I malviventi, vistisi scoperti, non hanno potuto far altro che dileguarsi nell'oscurità e nella nebbia che in quelle ore aleggiava nella zona. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Roncade.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento