Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Procurava cocaina ai conoscenti, 49enne in carcere

L'uomo, residente a Roncade il 21 gennaio scorso, riforniva da dieci anni un giro di insospettabili, che usavano lo stupefacente durante le loro feste private

Sgominato a Roncade giro di cocaina che durava da 10 anni

E' finito "dentro" per spaccio di cocaina, oltre dieci anni di piccole cessioni ad un ristretto gruppo di amici a cui ha posto fine l'arresto operato lo scorso 21 gennaio. Un custodia cautelare è finito di un uomo di 49 anni di Roncade, comparso questa mattina davanti al gip di Treviso Angelo Mascolo per l'interrogatorio di garanzia. Alla luce del comportamento, definito "estremamente collaborativo" dal suo legale, l'avvocato Alessandra Nava ne ha chiesto la liberazione e gli arresti domiciliari.

L'uomo è finito nei guai "tradito" da uno degli amici e conoscenti che riforniva, tutti facenti parte di un giro esclusivo di persone facoltose. Beccato con la droga ha fatto il nome della persona che acquistava la "polvere bianca" per loro e i loro "party" trasgressivi. Le indagini hanno quindi svelato che il giro di droga andava avanti da oltre 10 anni in cui il 49enne più che essere un vero spacciatore era una persona che procurava lo stupefacente, acquistato a sua volta da due individui albanesi. E' stato lo stesso arrestato a fare i nomi degli spacciatori, una volta arrestato. «Io - ha detto al giudice - mi limitavo a rifornirli, modeste quantità che loro utilizzavano nel corso delle loro feste». Il giudice si è riservato la decisione sull'istanza del difensore.
  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procurava cocaina ai conoscenti, 49enne in carcere

TrevisoToday è in caricamento