menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rotonda in via Santa Caterina a Montebelluna: la cabina Enel verrà abbattuta

Al via i lavori nel cantiere della rotatoria che termineranno agli inizi di novembre, l'assessore Toaldo: "La demolizione non comporterà alcuna modifica alla viabilità"

MONTEBELLUNA Sarà abbattuta domani mattina la vecchia cabina Enel che consentirà il completamento dei lavori per la realizzazione della rotatoria all’intersezione tra via Ospedale, via Santa Caterina e via San Liberale, cosa che consentirà di risolvere un altro dei punti critici della parte occidentale della città.

La scorsa settimana Enel ha completato lo trasferimento di tutte le strutture dall’interno della cabina elettrica vecchia a quella nuova già posizionata.

Quindi, nei giorni scorsi, il cantiere è stato ripreso dalla ditta Bordignon che, dopo l'abbattimento previsto per domani, completerà le opere entro il 10 di novembre.

I lavori erano iniziati alla fine di maggio con la demolizione della casa posta a sud-est grazie all’accordo con i privati, in particolare con uno dei proprietari dell’abitazione che già era stata acquisita dal Comune tramite esproprio. Questa operazione preliminare risultava necessaria per creare gli spazi utili e procedere con la mappatura dei servizi.

Quindi, a partire dall’estate, sono iniziate le opere la realizzazione dell’opera che non hanno avuto stop, nonostante alcuni problemi di passaggio di proprietà tra due diverse società dell'energia elettrica, grazie alla collaborazione di Enel.

“I lavori stanno procedendo secondo il programma – spiega l'assessore ai lavori pubblici, Miche Toaldo – . La demolizione di domani non comporterà alcuna modifica alla viabilità ma è un'operazione necessaria ed attesa per poter finalmente completare una delle opere più importanti per il miglioramento della viabilità nella parte sud-ovest del centro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento