Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

A Rovarè festa per il traguardo dei 100 anni della signora Angela "Augusta" Lunardelli

L'Amministrazione Comunale, nelle persone del Sindaco Cappelletto, del vice Piaia e dall'assessore ai servizi sociali Zangrando, ha voluto partecipare ai festeggiamenti in famiglia

La signora Angela, con il fratello Angelo, insieme al Sindaco Cappelletto, al suo vice Piaia e all’assessore ai servizi sociali Zangrando

SAN BIAGIO DI CALLALTA Festa a Rovarè di San Biagio di Callalta per i 100 anni di Angela Lunardelli, per amici e parenti “Augusta”. Il 7 ottobre scorso, nella sua abitazione in via XXV Aprile, sono giunti anche il sindaco Alberto Cappelletto, accompagnato dal vice sindaco Fiore Piaia e dall’assessore ai servizi sociali Giulia Zangrando, per esprimere l’augurio dell’intera comunità e partecipare alla gioia per l’importante traguardo raggiunto.

Angela Lunardelli, nata il 6 ottobre 1916 a Mansuè, si è poi trasferita con la sua famiglia a Rovarè; donna di forte temperamento, grande lavoratrice (per 10 anni ha lavorato anche in Svizzera) è stata festeggiata da figli, parenti e amici. Al suo fianco anche il fratello Angelo, più giovane di lei di soli 4 anni. Testimonianza di una vita vissuta contraddistinta da una salute di ferro. Alla festa ha partecipato anche il medico di famiglia, dott. Fiumicelli, al quale Augusta ha riservato un saluto pieno di ironia: “Grazie di essere venuto dottore, ma non venga però più in casa mia, verrò io da lei”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Rovarè festa per il traguardo dei 100 anni della signora Angela "Augusta" Lunardelli

TrevisoToday è in caricamento