menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla guida sotto effetto di droga, 27enne trevigiana nei guai

Denunciata dai carabinieri per aver causato un incidente a Roveredo in Piano (Pordenone): si è rifiutata di essere sottoposta ai test. Era senza patente e alla guida di un mezzo non di sua proprietà

ROVEREDO IN PIANO Era alla guida sotto effetto di sostanze stupefacenti e per questo aveva causato un incidente. Quando i carabinieri di Sacile, notato il suo stato psicofisico, l'hanno invitata a seguirli presso l'ospedale di Pordenone per essere sottoposta ai test, si è rifiutata. A finire nei guai una 27enne trevigiana, disoccupata e con precedenti specifici, che è stata denunciata.

L'episodio è avvenuto martedì scorso, 30 gennaio, a Roveredo in Piano, poco dopo le 15.30. I carabinieri, intervenuti per rilevare un incidente, si trovano al cospetto di un'automobilista chiaramente alterata. Da un controllo il mezzo che la donna guidava, una Fiat Punto, era di proprietà di un'altra persona. La 27enne era inoltre sprovvista della patente di guida, di cui lei stessa aveva denunciato lo smarrimento.

"Rifiutare di sottoporsi agli accertamenti per guida sotto l’influenza dell’alcool ed in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti - spiegano i carabinieri di Sacile in una nota - è un reato che prevede le stesse sanzioni penali per chi si pone alla guida con tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l: ammenda da 1.500 a 6.000 euro, arresto da sei mesi ad un anno, sospensione della patente di guida da 1 a 2 anni, confisca del veicolo (tranne se appartiene a persona estranea al reato) decurtazione di 10 punti dalla patente, obbligo di sottoporsi a visita medica di revisione della patente, oltre a dover sostenere le spese legali per un procedimento penale ( avvocato, ecc…)".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Aeroporto Canova: «Traffico illecito di 127mila euro prima della chiusura»

  • Incidenti stradali

    Scontro tra due auto, una finisce nel fosso: guidatori in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento