rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Santa Lucia di Piave

Ruba all'amica 4mila euro, in manette 36enne di S.Lucia

La donna, che si recava spesso a far visita alla vittima, sottraeva somme di denaro di volta in volta, chiedendo di andare in bagno. In tutto ha rubato all'amica 4mila euro

Aveva trovato un metodo quasi infallibile per arrotondare il bilancio familiare, a spese dell'amica.

Un'impiegata di 36 anni, sposata e madre di due figli, e' stata arrestata dai carabinieri di Susegana per aver rubato in casa di un'amica circa 4mila euro.

La donna, che andava spesso a trovare la vittima, avrebbe commesso diversi furti sottraendo di volta in volta piccole somme di denaro, grazie a una tecnica collaudata.

Chiedeva di andare in bagno e invece si dirigeva in camera, dove sapeva di trovare i contanti, custoditi in un cassetto.

Gli ammanchi di denaro, che avevano ormai raggiunto i 4mila euro, hanno insospettito i padroni di casa che, dopo essersi incolpati a vicenda, si sono rivolti ai carabinieri.

La vera autrice dei furti e' stata scoperta grazie alle telecamere nascoste nella camera da letto dei coniugi: e' stata immortalata mentre apriva il cassetto, prendeva 500 euro e li infilava negli slip.

Fermata dai carabinieri, la 36enne è scoppiata a piangere, ammettendo la propria colpevolezza. Ora si trova agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba all'amica 4mila euro, in manette 36enne di S.Lucia

TrevisoToday è in caricamento