rotate-mobile
Cronaca Cappella Maggiore

6 quintali di rame in auto, arrestato 29enne di Cappella Maggiore

Fermato per un controllo a Colle Umberto, un romeno è stato trovato in possesso di 6 quintali di rame, probabilmente rubato. L'uomo è stato arrestato, mentre i due connazionali con lui sono stati denunciati

Difficile giustificare 6 quintali di rame in auto per il romeno che lunedì sera è stato fermato a Colle Umberto dai carabinieri di Vittorio Veneto per un controllo.

Nel veicolo, una Chrysler Voyager, l'uomo, un 29enne residente a Cappella Maggiore, nascondeva oltre al prezioso metallo, sottratto alla stazione ferroviaria di Conegliano lo scorso 6 febbraio, anche attrezzi da lavoro da elettricista, anch'essi probabilmente rubati. Con lui altri due connazionali: la moglie e il cognato.

Lo straniero ha reagito violentemente, aggredendo i militari che, tuttavia, sono riusciti a bloccarlo e ad ammanettarlo. Denunciati gli altri due.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

6 quintali di rame in auto, arrestato 29enne di Cappella Maggiore

TrevisoToday è in caricamento