menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in canonica a Onè di Fonte, rubati i soldi per i poveri

Il fatto venerdì 11 aprile. I malviventi sono entrati in azione nella chiesa della Beata Vergine di Monte Carmelo mentre era in corso una funzione religiosa

FONTE - Ladri rubano le offerte in chiesa mentre è in corso una funzione. E' successo venerdì scorso nella parrocchia della Beata Vergine di Monte Carmelo a Onè di Fonte.

I malviventi sono entrati in azione verso le 11.30, durante una celebrazione religiosa. Si sono introdotti in canonica trafugando le offerte che i fedeli avevano raccolto per aiutare le persone meno abbienti. Il bottino ammonta a 1.600 euro.

Sull'episodio è intervenuto il governatore del Veneto, Luca Zaia: “E’ un’azione veramente disdicevole e i bisognosi, ai quali era destinato il denaro, ne pagheranno le conseguenza”.

Chiedo a tutti di collaborare alle indagini dei carabinieri – è l'appello di Zaia - vista la mancanza di informazioni e di testimonianze utili a identificare i volti dei responsabili del furto. E’ deplorevole rubare i soldi destinati ai poveri. I colpevoli chiedano subito scusa – ha concluso il Presidente – e restituiscano il denaro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento