Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Sabato 18 ottobre “sport e scuola“ a confronto al forum di vicenza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

"Sport e Scuola" a confronto al Forum di Vicenza

Il 18 ottobre 2014 la città di Vicenza ospiterà il Forum "Sport e Scuola" inserito all'interno del progetto regionale " Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale"

L'analisi dello stato fisiologico dello Sport nella Regione Veneto, inserita nel p rogetto regionale " Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale", si conclude con il Forum di Vicenza in programma sabato 18 ottobre 2014 grazie alla stretta collaborazione del Comune di Vicenza e del Prof. Umberto Nicolai Assessore alla Formazione. L'Osservatorio ideato dalla Regione Veneto e dal Comitato Regionale CONI Veneto con il contributo della Direzione Regionale della Scuola dello Sport, rappresentata dal suo Coordinatore Didattico e Scientifico, prof. Dino Ponchio, con la collaborazione dello Studio Ghiretti & Associati, si è posto l'obiettivo, nella volontà del governatore Zaia e del presidente di CONI Veneto, Gianfranco Bardelle, di pubblicare il "Libro Bianco dello Sport" contenente i principali dati e le osservazioni emerse nel corso di questi due anni di lavori.

Il Teatro Olimpico di Vicenza ospiterà la quinta tappa conclusiva del percorso itinerante, che ha toccato alcuni dei principali capoluoghi veneti, il cui tema centrale sarà la relazione tra Sport e Scuola. Presupposto di tale binomio è l'esperienza sportiva vissuta sempre più come un vero e proprio momento culturale, di condivisione e di crescita del singolo e del gruppo e come tale, essa si configura oggi quale "agenzia educativa", al pari dell'ambiente scolastico e della famiglia. Il confronto tra mondo sportivo, mondo scolastico ed Amministrazioni Pubbliche, condotto in ottica regionale, nazionale e internazionale, favorisce l'attuazione di una progettualità attenta e articolata.

"Il passaggio voluto dal CONI, da alfabetizzazione motoria a Sport di classe - dichiara Gianfranco Bardelle ,Presidente CONI Veneto - coglie l'importanza data allo Sport come materia di studio all'interno della Scuola, anziché come un semplice momento di svago e/o divertimento. La Scuola aiuta a crescere sia psicologicamente che fisicamente e imparare, ad esempio, a fare gioco di squadra aiuta ad attivare positivi comportamenti relazionali - afferma il Presidente Bardelle -. I finanziamenti richiesti per sostenere l'ingresso dello Sport all'interno della Scuola non devono essere considerati degli optional, bensì degli investimenti atti a promuoverne un concreto avviamento". E conclude : "Spero che, attraverso l'incontro di Vicenza, sia il mondo dello Sport sia quello della Scuola suggellino l'importanza dell'educazione sportiva scolastica, totalmente differente dalla mera attività motoria. È importante sia riconosciuto e condiviso un vero e proprio "progetto di Sport di scuola".

Di educazione parla anche Umberto Nicolai, Assessore alla Formazione del Comune di Vicenza . "Scuola e sport devono ritrovarsi uniti senza mai perdere di vista la centralità del ragazzo e, in senso assoluto, della Persona. Il Forum di Vicenza è una bella opportunità per sottolineare l'importanza dell'Individuo sopra ogni altra logica. Mi piace pensare - afferma l'assessore Nicolai - che questo Convengo possa gettare le fondamenta per una progettualità futura, capace di guardare a un concreto miglioramento del rapporto Sport e Scuola, nonostante la difficile congiuntura economica. E, inoltre, le società sportive devono capire che, entrando al'interno della Scuola, hanno il dovere di porsi come primo obiettivo la crescita della Persona più che la ricerca di un talento, impegnandosi in un atteggiamento collaborativo". E conclude : "Le Amministrazioni possono rappresentare la vera cerniera di contatto a supporto di questa sinergia, dal momento che il loro principale impegno è quello di aiutare ogni cittadino a crescere".

Per informazioni:

Ufficio Stampa CR CONI Veneto
Massimo Zilio
veneto@coni.it

Ufficio Stampa Studio Ghiretti
Maria Cristina Caccia
338 7721546
mariacristina.caccia@studioghiretti.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato 18 ottobre “sport e scuola“ a confronto al forum di vicenza

TrevisoToday è in caricamento