Sabato 22 febbraio inaugura il nuovo centro ricreativo di Falzè

Nell'immobile al piano terra il Centro Anziani, al primo piano il Centro Culturale, mentre al secondo piano è stata ricavata una Sala Musica

Un'immagine del centro

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Il Governatore della Regione del Veneto Luca Zaia interverrà sabato 22 febbraio 2014 alle ore 11.00, all’inaugurazione della nuova sede del Centro Ricreativo a Falzè di Piave. Si tratta di un edificio completamente ristrutturato che ha cercato di tener conto delle diverse istanze provenienti dal territorio.

Nell’immobile troverà collocazione al piano terra il Centro Anziani, al primo piano il Centro Culturale, mentre al secondo piano è stata ricavata una Sala Musica, per dare uno spazio a tutti i giovani che sono costituiti in gruppi musicali e che necessitano di spazi adeguati.

Costato quasi 530 mila euro, l’edificio è frutto della sinergia tra l’Amministrazione comunale, la Regione del Veneto che ha contribuito con 91 mila euro più altri 7.500 euro appositamente per la Sala Musica, e del Consorzio BIM che ha erogato altri 30 mila euro. Una struttura su tre piani e provvista inoltre di un piano seminterrato, per complessivi mq 491,58 e per un costo di euro 1.070,45 al mq.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato 22, il Centro Ricreativo aprirà ufficialmente le porte con il ritrovo fissato alle ore 10.30. «Superate le difficoltà iniziali legate ai tagli economici importanti per le casse comunali - ha infatti spiegato Sonia Fregolent, sindaco di Sernaglia della Battaglia - apriamo alla cittadinanza un importante spazio di ritrovo e di socializzazione dove realizzare quelle attività ricreative, culturali e di volontariato che fino ad oggi non erano possibili per mancanza di un edificio adeguato. Falzè avrà addirittura una Sala prove musicali all’avanguardia, completamente insonorizzata e allestita di strumenti e attrezzature musicali (come monitor,  amplificatori, mixer, batteria acustica completa) di assoluta qualità a disposizione delle  band. L’apertura della nuova sede – prosegue il Sindaco – darà sicuramente maggiore slancio alle attività ed allo spirito di aggregazione del nostro territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

  • Scooter fuori strada: morto un 38enne, ferita una ragazza 21enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento