Controlli antidroga a scuola: due studenti denunciati, sette segnalati

Martedì il blitz di carabinieri ed il cane antidroga Iro all'Ipsia "Della Valentina" di Sacile: coinvolti anche alcuni ragazzi residenti nella Marca

Le sostanze seqeustrate dai carabinieri

Due studenti di 15 anni, uno di Brugnera e un altro residente nella Marca, sono stati denunciati alla Procura per i minori di Trieste per spaccio di sostanze stupefacenti: entrambi sono finiti nella rete dei controlli antidroga svolti martedì dai carabinieri (con l'ausilio del cane antidroga "Iro" del nucleo cinofilo di Torreglia) all'istituto Ipsia "Della Valentina" di Sacile.

Grazie al fiuto dell'animale i militari sono riusciti a scovare, all'interno dello zainetto del giovane trevigiano, un involucro con 10 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 275 euro in contanti. Presso la sua abitazione non è stato però trovato nulla. L'altro 15enne è stato pizzicato con una piccola dose di marijuana, anfetamine e materiale per il confezionamento in un pacchetto di sigarette, nascosto sotto il suo banco.

"Iro" ha inoltre scovato, all'interno di un water una busta di cellophane sigillata con altri 20 grammi di marijuana che certamente qualche altro studente era riuscito a gettare via poco prima del controllo, sperando di poterla recuperare in seguito. Altri sette studenti, sei monorenni e una 18enne, di Aviano, Fontanafredda, Cordignano e Godega di Sant'Urbano saranno segnalati alle Prefetture di Treviso e Pordenone come assuntori di sostanze stupefacenti: sono stati tutti trovati in possesso di grinder per macinare sostanze stupefacenti con rimasugli di marijuana.

CINOFILI-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento