rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Salgareda

Incidente con lo snowboard a Salisburgo, gravissimo un 23enne

Omar Spadotto, di Salgareda, era in Austria per festeggiare il compleanno: mentre era in pista è caduto sbattendo la testa contro una roccia. E' ricoverato in coma farmacologico

SALGAREDA Scendendo con lo snowboard sulle piste innevate di Salisburgo, dove si trovava con alcuni amici per festeggiare il compleanno per quello che doveva essere un allegro week end sulla neve, è caduto rovinosamente sbattendo violentemente il capo contro una roccia. Questa la drammatica dinamica dell'incidente in cui è stato coinvolto sabato scorso un 23enne di Salgareda, Omar Spadotto.

Il giovane, a causa delle gravi lesioni riportate, è stato subito trasportato presso l'ospedale di Salisburgo dove è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico per ridurre un forte ematoma al capo. Omar ha infatti riportato un gravissimo trauma cranico e attualmente si trova ricoverato, in terapia intensiva, in coma farmacologico. Il giovane, grande amante della montagna e dello sci, ha compiuto 23 anni nella giornata di domenica quando è stato raggiunto in Austria dai famigliari.

Omar lavora da qualche anno, dopo essersi diplomato, per l'azienda "Enfasy automazioni" di Ormelle. I colleghi ed il titolare sono stati raggiunti dalla notizia lunedì mattina, avvertiti dalla madre del 23enne. Omar, molto apprezzato e conosciuto a Salgareda, vive a Levada di Ponte di Piave con il padre. Grande lo sgomento tra gli amici del ragazzo con cui condivideva la grande passione per lo snowboard e che hanno assistito all'incidente sulla pista di Salisburgo, senza poter far nulla per evitare la rovinosa caduta in cui Omar è rimasto coinvolto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente con lo snowboard a Salisburgo, gravissimo un 23enne

TrevisoToday è in caricamento