Cronaca Centro

Vede un uomo gettarsi nel Sile, si tuffa anche lui e lo trae in salvo

L'episodio è avvenuto domenica mattina a Treviso. Una persona ha probabilmente tentato il suicidio gettandosi da ponte Garibaldi

TREVISO - Si è tuffato in acqua e ha salvato un uomo da una tragica fine. È successo domenica mattina. Una persona si è gettata nel Sile da ponte Garibaldi.

Probabilmente un gesto disperato, che si sarebbe concluso nel peggiore dei modi se non fosse stato per l'eroico intervento di un passante. Sul posto in poco tempo sono arrivati i soccorsi del Suem 118, i vigili del fuoco e la squadra Mobile di Treviso. L'uomo è stato trasferito in pronto soccorso all'ospedale Ca' Foncello, dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso, e sta bene.

Parole d'orgoglio da parte del sindaco di Treviso, Giovanni Manildo, che, sulla bacheca del proprio profilo Facebook commenta la vicenda: "Conosco questo ragazzo da tempo, mi ha fatto anche l'impianto elettrico in studio e a casa, ma oggi sono particolarmente orgoglioso di conoscerlo. Stamattina, non ha esitato un attimo a gettarsi in acqua a ponte Garibaldi per prestare soccorso ad una persona che si era gettata nel Sile . L'ho chiamato e mi ha risposto come se quello che ha fatto fosse la cosa più semplice e normale del mondo: Alberto è veramente una gran persona e uno splendido esempio per tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede un uomo gettarsi nel Sile, si tuffa anche lui e lo trae in salvo

TrevisoToday è in caricamento