Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Pederobba: soppresso in serata il cavallo soccorso dai vigili di fuoco

L'animale aveva riportato una gravissima frattura ad una zampa. I veterinari hanno deciso di sopprimerlo per non farlo soffrire

PEDEROBBA Non solo vite umane, spesso i salvataggi più difficili per gli uomini dei vigili del fuoco, riguardano anche molti animali che per svariati motivi finiscono in situazioni di pericolo che rischiano di mettere a repentaglio la loro vita.

E' quello che è successo domenica a uno splendido esemplare di cavallo che si era avventurato su una scivolosa passerella a strapiombo sul fiume Piave. Per passare da una riva all'altra l'animale ha perso l'equilibrio ed è rimasto incastrato con le zampe nella passerella, non riuscendo più ad alzarsi. Preso dal panico l'animale ha iniziato ad agitarsi rischiando di abbattere l'intera struttura e di farla cadere nelle gelide acque del fiume. Per sua fortuna, alcuni passanti hanno notato l'animale in difficoltà e hanno avvertito subito i soccorritori. Sul posto è subito giunta una squadra di vigili del fuoco da Montebelluna e una da Treviso che, con diversi uomini, hanno prima tranquillizzato il cavallo e successivamente l'hanno aiutato a rimettersi in piedi sulla pericolosa passerella. Purtroppo il salvataggio non è stato facile e durante le operazioni l'animale si è rotto una gamba. La ferita è apparsa subito molto grave, al punto che l'animale dopo essere stato liberato e portato al sicuro, non riusciva più a restare in piedi. Dopo una lunga e sofferta consultazione, i veterinari giunti sul posto hanno deciso di sopprimere il cavallo che è spirato nella tarda serata di domenica.

cabajo_2-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pederobba: soppresso in serata il cavallo soccorso dai vigili di fuoco

TrevisoToday è in caricamento