menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvati i bossi di Villa Margherita grazie al Fai e a Verde Pubblico

Le siepi erano state infettate dalla piralide asiatica, ma ora sono state bonificate e potate. Rocco (Pd): "Un intervento importantissimo"

TREVISO Venerdì il Dirigente dei Lavori Pubblici del Comune di Treviso ing. Spigariol ha notificato che le siepi di bosso di Villa Margherita sono state salvate dalla piralide, un parassita asiatico che colpisce queste piante. Il servizio del Verde Urbano, in coordinamento con il consorzio fitosanitario, ha fatto i dovuti trattamenti debellando l'agente infestante e potando le parti danneggiate. A settembre sono già in programma nuovi interventi di concimazione e sostentamento della pianta. 

«È stato un intervento provvidenziale» - commenta con soddisfazione il consigliere comunale del Partito Democratico Nicolò Rocco, che in queste settimane si è interessato dell'argomento assieme all'assessore Alessandra Gazzola. «Queste piante hanno un grande valore botanico ed economico, ma più in generale rappresentano l'eleganza e la bellezza di un bene comune della città. Vorrei ringraziare pubblicamente il FAI giovani di Treviso, associazione che per prima si è mobilitata per questa causa, sollecitando l'intervento dell'amministrazione e degli uffici comunali a tutela del nostro patrimonio».

Il consigliere Rocco commenta inoltre la proposta del sindaco Giovanni Manildo di far lavorare i profughi per la pulizia della Villa: «I lavori socialmente utili per i richiedenti asilo sono realtà in quasi tutte le Regioni. Trovo molto positivo che il Comune di Treviso si aggreghi a queste buone prassi chiedendo alle persone che ospitiamo di restituire qualcosa alla comunità che li accoglie. Sulla pulizia di Villa Margherita so che l'assessore Manfio sta ricevendo molte disponibilità da parte di associazioni e volontari, è la testimonianza di quanto i trevigiani amino le ricchezze ambientali e culturali della città. Vedere soprattutto i giovani in prima linea su questi temi è molto positivo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento