rotate-mobile
Cronaca San Biagio di Callalta

Passeggia lungo il Piave e viene aggredito da uno sciame di api, 65enne ricoverato in gravi condizioni

L'episidio è accaduto nel primo pomeriggio di oggi, 12 giugno. D.Z, un pensionato di Fossalta di Piave, è rimasto punto dagli insetti una trentina volte, a Falzè della Battaglia, all'altezza del ponte sul Piave. L'uomo ha riportato uno shock anafilattico

Una passeggiata tra i campi dell'argine del Piave ben presto si è tramutata in una brutta avventura per un pensionato, che è stato bersagliato di uno sciame di api che lo hanno punto ripetutamente, mandandolo in shock anafilattico

Il fatto è accaduuto nelle prime ore del pomeriggio di oggi, 12 giugno, a Fagarè dell Battaglia (nel comune di San Biagio Callalta), lungo uno dei sentieri che costeggiano il fiume Piave, in prossimità di via Postumia. D.Z, un 65enne residente a Fossalta di Piave, in provincia di Venzia, è stato aggredito dalle api che dimorano in alcune arnie collocate da apicoltori locali all'interno di un casolare. Secondo i primi rilievi, condotti dai Vigili del Fuoco, sembra che alle casette che contenevano gli insetti siano state asportate, probabilmente in seguito ad un atto vandalico, le coperture che fanno da tetto. Il 65enne, che sarebbe stato in compagnia di un amico, si sarebbe avvicinato troppo agli alveari mentre sarebbe stato intento a dare da mangiare ai gatti randagi, particolarmente numerosi nella zona.

Gli insetti, probabilmente attirati da cibo, sarebbero usciti: l'anziano avrebbe allora cercato di sciacciarli con un gesto della mano, provocando però la reazione dello sciame. D.Z., soccorso dagli operatori del 118 chiamati dall'amico che era con lui, ha ricevuto una trentina di punture, finendo in shock anafilattico. Al suo arrivo in ospedale è stato immediatamente trattato con farmaci specifici ma le sue condizioni restano serie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggia lungo il Piave e viene aggredito da uno sciame di api, 65enne ricoverato in gravi condizioni

TrevisoToday è in caricamento