menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari per furto, evade e finisce di nuovo in manette

Ancora guai per un 45enne fermato dopo un furto in una cartoleria di San Fior. Controlli dei carabinieri a Conegliano: denunciati alcuni giovani che smerciavano bici rubate

SAN FIOR E' stato arrestato due volte nell'arco di pochi giorni. Un piccolo record quello conquistato da un 45enne del coneglianese. Il primo arresto era avvenuto per furto in flagranza per essersi introdotto all’interno di una cartoleria a San Fior sottraendo del materiale dopo aver forzato gli infissi. La seconda volta perché, nonostante sottoposto agli obblighi degli arresti domiciliari, in più occasioni, ha violato le prescrizioni imposte, allontanandosi dal domicilio.

Questo uno dei risultati dei controlli svolti dai carabinieri di Conegliano nelle ultime settimane. Alcuni giovani sono stati denunciati per ricettazione perché trovati in possesso di biciclette che risultavano essere state rubate in precedenza. In un caso è stato sorpreso un maggiorenne italiano di Salgareda, pregiudicato per stupefacenti e furto, a bordo di una mountain bike del valore di 1000 €, già denunciata qualche giorno prima da un giovane di Conegliano. Lo stesso è stato poi proposto per il foglio di via da Conegliano. Nell’altro caso sono andati di mezzo un maggiorenne italiano e due minorenni (un albanese ed un marocchino) i quali hanno trattato su un sito l’acquisto di una bicicletta rubata, ma riconosciuta dalla vittima. Con l’intervento dei carabinieri si è proceduto al recupero e alla restituzione della bici con proposta del foglio di via. Proprio per inosservanza a questo provvedimento i militari hanno denunciato due marocchini maggiorenni ed un minore italiano, tutti sorpresi nel centro di Conegliano, nelle aree interscambio dei mezzi pubblici e parchi cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Notizie

Bollo auto 2021: il Veneto proroga la scadenza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento