Cronaca Borgo Mestre / Via Adige

San Giuseppe in tilt dopo l'inizio dei lavori in Tangenziale: montano già le polemiche

Molteplici le segnalazioni e le proteste delle ultime ore di automobilisti e pendolari bloccati nel traffico intenso lungo la Noalese tra Paese e Treviso

Alcuni dei lavori in corso lungo la Tangenziale

TREVISO Sono iniziati da soli due giorni i lavori di riasfaltatura della Tangenziale di Treviso da parte di Veneto Strade, oltre all'installazione delle barriere fonoassorbenti, e montano già le polemiche tra gli automobilisti e i camionisti che ogni giorno devono lasciare o raggiungere Treviso per motivi lavorativi. "Sono arrivato in zona San Giuseppe martedì intorno alle 7.30 e solo per raggiungere l'imbocco della Tangenziale ho dovuto aspettare in coda per venticinque minuti -racconta uno studente- poi una volta raggiunta la carreggiata principale mi ci è voluta un'altra ventina di minuti per raggiungere la rotonda di San Lazzaro. Quarantacinque minuti per un tragitto che di solito compio in 5 minuti, lo trovo assurdo. Fortunatamente non avevo particolare fretta, ma immagino i disagi per chi si deve recare a lavoro o ha impegni impellenti".

Un altro automobilista invece racconta: "Lunedì i lavori dovevano terminare alle 17, ma per almeno oltre un'ora i disagi lungo la principale arteria della città sono stati continui. Nessuno era poi presente sul posto per dirigere il traffico e ovviamente questo ha reso la circolazione molto pericolosa. Mi chiedo come sia stato possibile concedere di iniziare i lavori al 26 di settembre e non durante il periodo estivo. Inoltre, perchè non realizzarli nelle primissime ore del mattino o in tarda serata? O perlomeno non in orari di punta. Mi domando anche come facciano i mezzi di soccorso ad attraversare la coda continua di auto: ad oggi non esiste infatti una vera corsia di emergenza". Ad acquire le polemiche è poi l'impossibilità di trovare strade alternative in tutta la zona di San Giuseppe, tenendo poi conto che anche il Terraglio ogni mattina è fortissimamente congestionato in ogni suo tratto di percorrenza. I lavori però non accennano ovviamente a fermarsi e continueranno per due settimane circa, salvo imprevisti meteo,  lungo la strada regionale 53 tangenziale di Treviso, dal km 55+500 al 63+400, alternativamente nelle due direzioni prima corsia da destra, da Paese verso Silea, e poi in direzione inversa, verso Treviso. Ricordiamo infine che i cantieri saranno attivi con orario diurno dalle 8 alle 17 e nelle ore di punta dovrebbero essere adottati tutti i dispositivi atti a favorire lo smaltimento del traffico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuseppe in tilt dopo l'inizio dei lavori in Tangenziale: montano già le polemiche

TrevisoToday è in caricamento