menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ladri non risparmiano nemmeno la canonica: rubati mille euro al parroco

Il furto è avvenuto nella parrocchia di San Pietro di Barbozza. I malviventi, per entrare, hanno tagliato con un flessibile i cardini di una porta dell'immobile

I ladri, durante le festività natalizie, non risparmiano nemmeno la canonica della parrocchia di San Pietro di Barbozza. Sabato mattina, infatti, poco dopo le 7.30 alcuni malviventi si sono intrufolati nella casa del parroco don Romeo Penon dopo aver tagliato con un flessibile i cardini di una porta laterale dell'immobile, poi sfondata a calci. Una volta all'interno della struttura hanno poi rubato circa mille euro in contanti. Nessuno purtroppo ha visto o sentito nulla e il fatto che in zona non siano presenti telecamere di sicurezza ha costretto il parroco a sporgere denuncia contro ignoti ai carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento