menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La macelleria presa di mira

La macelleria presa di mira

Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

Nel mirino macelleria-ortofrutta islamica "Planet Fruit" di via Marconi, a San Zenone degli Ezzelini. Il rogo è divampato alle 4.30 circa. Al lavoro i vigili del fuoco e i carabinieri di Castelfranco Veneto che ora indagano per identificare gli autori del rogo

E' certamente doloso l'incendio che ha devastato nella notte la macelleria-ortofrutta islamica "Planet Fruit" di via Marconi a San Zenone degli Ezzelini. Ignoti sono penetrati all'interno, appiccando le fiamme. L'allarme è scattato alle 4.30 circa. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Castelfranco (autopompa serbatoio e autobotte), una squadra di Asolo, autoscala di Treviso con caposervizio e funzionario di guardia. Due persone che sono residenti al piano superiore sono state evacuate ma non è stato necessario affidarle alle cure del Suem 118. Sull'incendio indagano i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Castelfranco Veneto. Al setaccio le telecamere di videosorveglianza presenti in zona. Il negozio è gestito da una cittadina marocchina di 21 anni, residente nella zona.

«E' una zona sensibile, sono successi in passato fatti altri spiacevoli -spiega il sindaco di San Zenone, Fabio Marin- c'erano stati dei dissidi in passato tra i negozianti e i residenti del piano di sopra che poi se ne andarono. Lasciamo che i carabinieri facciano le loro indagini, escludo del tutto la pista razzista: qui c'è integrazione».

eddeed-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento