rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca San Zenone degli Ezzelini / Via San Martino

Auto usata come ariete per sfondare la vetrata, razziato negozio di bici

Colpo alle 2.30, nella notte tra martedì e mercoledì, da "Stardue" di via San Martino a San Zenone. Spariti quaranta cicli in carbonio per un bottino di decine di migliaia di euro

SAN ZENONE DEGLI EZZELINI Ammonta a diverse decine di migliaia di euro il bottino di un furto messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì, poco dopo le 2.30, ai danni del negozio di biciclette "Stardue" di San Zenone degli Ezzelini di via San Martino. Ignoti, utilizzando un'auto come ariete, hanno sfondato la vetrata esterna: una volta all'interno i malviventi hanno preso una quarantina di biciclette, buona parte delle quali con telaio in carbonio. La refurtiva, destinata probabilmente ad essere rivenduta, è stata caricaca a bordo di un furgone. Sull'episodio indagano i carabinieri di Castelfranco Veneto. Si ipotizza il furto su commissione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto usata come ariete per sfondare la vetrata, razziato negozio di bici

TrevisoToday è in caricamento