rotate-mobile
Cronaca Santa Lucia di Piave

Lutto nel mondo del tennis, scompare a 43anni noto maestro

Un tumore al pancreas si è portato via Sebastian Maximiliano Suarez, che aveva insegnato a giocare a centinaia di bambini. I funerali si terranno martedì 17 gennaio

Il presidente e fondatore dell'Easy team tennis di Santa Lucia, Sebastian Maximiliano Suarez, è mancato ieri a 43 anni. Lascia la compagna  Katia e quattro figli:  A ucciderlo è stato, in pochi mesi,  un tumore al pancreas. «Fino a un mese e mezzo fa ha continuato a essere presente al circolo, veniva in campo per dare consigli ai ragazzi», ricorda commosso Ferdinando Cramer, gestore dello Junior sporting di Santa Lucia, la scuola gestita dall'Easy team tennis, frequentata da un centinaio tra bambini, ragazzi e adulti.

Fino a quando le sue condizioni gli hanno consentito di uscire, Sabastian, che era originario di Buenos Aires e che si era trafserito in Italia da quasi vent'anni, è sempre stato presente ed aveva rappresentato  un esempio per i giovani. Circa un anno fa i primi disturbi, poi gli esami più approfonditi hanno diagnosticato il terribile male.

 Maestro di tennis del Coni, istruttore di I livello della Federazione italiana tennis, Sebastian Maximiliano Suarez dal 2008 al 2015 è stato istruttore negli impianti della Ranazzurra a Conegliano. Il grande salto con la fondazione dell'Easy team, con cui ha preso in gestione anche l'impianto di Bagnolo a San Pietro di Feletto. A Santa Lucia si era fatto apprezzare, oltre che per le sue doti professionali, anche per quelle umane. Il funerale verrà celebrato martedì 17 gennaio alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di Santa Lucia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo del tennis, scompare a 43anni noto maestro

TrevisoToday è in caricamento