menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Santa Lucia di Piave, Riccardo Szumski

Il sindaco di Santa Lucia di Piave, Riccardo Szumski

Sede degli alpini, scuole elementari e asilo: saccheggio a Santa Lucia di Piave

Ladri scatenati nella notte, nel mirino anche la sede Enar. Il sindaco Szumski: "Attenzione alle vostre case cittadini, la stazione dei colpi prima dell'ora di cena è questa. Per i prefetti però l'importante è trovare posto ai clandestini"

SANTA LUCIA DI PIAVE Ladri scatenati nella notte tra martedì e mercoledì a Santa Lucia di Piave. "Visitati" dai malviventi, nell'arco di poche ore, la sede degli alpini, dell'Enar, le scuole elementari (svuotate qui le macchinette per la distribuzione di cibo e bevande), l'asilo parrocchiale Camerotto. A denunciare sul suo profilo Facebook questi episodi è stato il sindaco di Santa Lucia di Piave, Riccardo Szumski. "Attenzione alle vostre case cittadini -ha scritto il primo cittadino- la stazione dei colpi prima dell'ora di cena è questa. Per i prefetti però l'importante è trovare posto ai clandestini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento