rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Cronaca Santa Lucia di Piave

Rubano una bici da 6mila euro e tentano di rivenderla su internet

Denunciati due studenti 15enni di Santa Lucia di Piave: avevano pianificato e messo a segno il furto. Scoperti dai carabinieri che hanno recuperato il mezzo prima che sparisse

SANTA LUCIA DI PIAVE Rubano la preziosa bici da corsa, del valore di oltre 6mila euro, dal garage di un residente di Santa Lucia di Piave e la mettono in vendita su internet. Ad architettare il piano sono stati due ragazzini di 15 anni, di buona famiglia e benestanti, che sono stati scoperti e denunciati dai carabinieri alla Procura per i minori di Venezia. Dovranno rispondere di ricettazione in concorso. Gli investigatori, nel corso di un'indagine-lampo, sono riusciti ad individuare i baby-ladri e a recuperare la preziosa bicicletta che è stata resa al proprietario. Il mezzo era destinato ad essere rivenduto on line.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano una bici da 6mila euro e tentano di rivenderla su internet

TrevisoToday è in caricamento